Ismea-Bonifiche ferraresi, 12 milioni per l’agricoltura di precisione

Ismea
Grazie a un accordo tra Ismea e Bonifiche Ferraresi, piano di investimenti per dotare di tecnologie all'avanguardia anche le piccole e medie imprese agricole

Diffondere l’agricoltura di precisione anche nelle medie e piccole imprese agricole: è questo il progetto che vedrà collaborare Ismea e Bonifiche ferraresi. L’annuncio di questa collaborazione è stato fatto in occasione della visita del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e del ministro Maurizio Martina alle Bonifiche ferraresi. «Vogliamo sostenere ancora di più – ha dichiarato Martina – la diffusione delle tecnologie nelle nostre piccole e medie imprese agricole, per rendere più forti, sostenibili e competitive. La partnership che abbiamo presentato fa parte di questo lavoro e può attivare da sola la copertura di circa 145mila ettari con servizi di Agricoltura di Precisione dal 2018 alla fine del 2023».
L’obbiettivo è dunque chiaro e appare in linea con le strategia di sviluppo delineate sia a livello europeo che nazionale. In cifre l’investimento complessivo sarà di 12 milioni di euro e di questi 4 saranno forniti da Ismea.
Dal progetto ci si attende per le piccole e medie imprese coinvolte:
– un miglioramento della competitività aziendale;
– un impatto positivo per quanto riguarda il miglioramento della sostenibilità ambientale;
– un miglioramento riguarda l’accesso al credito;
– un miglioramento nel medio periodo riguarda gli strumenti di gestione dei rischi aziendali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome