Naandanjain riscrive le regole per distribuire gli agrofarmaci

agrofarmaci
Crop Care Solution è l’unico sistema statico di applicazione fogliare in commercio che offre vantaggi economici, garantisce risparmio di tempo ed è sempre pronto all'uso

Gli agricoltori di tutto il mondo ogni giorno sono alla ricerca dell’incremento della produzione affrontando le malattie delle colture cercando di minimizzare i costi energetici e di manodopera. Naandanjain, azienda israeliana specializzata in impianti di irrigazione, ha realizzato un sistema di applicazione fogliare che può essere utilizzato per applicare insetticidi, fungicidi e fertilizzanti fogliari consentendo risparmio energetico e di manodopera.

Naandanjain Crop Care Solution
NaanDanJain Crop Care Solution è l’unico sistema statico di applicazione fogliare in commercio, pronto per l’uso in qualsiasi momento e in grado di aiutare gli agricoltori a massimizzare la loro produzione di banane, kiwi, mele e uva da tavola. Conservando la qualità di frutta, garantendo il risparmio sulla manodopera, proteggendo gli agricoltori e l’ambiente, NaanDanJain Crop Care Solution è un sistema economico ed ecologico che ha assoluta valenza dal punto di vista finanziario e agricolo.

Come funziona
NaanDanJain Crop Care Solution è un sistema di iniezione statico fatto su misura per i bisogni del frutteto. Tiene conto del tipo di pianta, l’altezza, la tipologia di impianto, così come la fase di sviluppo, i differenti sistemi di allevamento e le strutture di sostegno. Un unico operatore inserisce gli agrofarmaci con un dispositivo di iniezione posizionato esternamente alla zona da trattare, eliminando quindi qualsiasi rischio di esposizione. Ogni area della zona da trattare ha un punto di connessione centrale attraverso cui la sostanza viene iniettata nei tubi. I tubi si collegano alla macchina DSM.

I vantaggi del sistema
Ad esempio, su una superficie pari a 10 ha di kiwi:
- si impiegano 56 minuti per fare il trattemento in confronto alle 11 ore necessarie con il metodo convenzionale che prevede l’uso del trattore;
- riduzione dell’80% dei tempi di attivazione in confronto alla distribuzione manuale, con trattore o aerea.
Possibilità di applicazione in condizioni di terreno umido o fangoso e in condizioni di moderato vento:
- possibilità di risparmiare spazio per permettere di piantare e coltivare più filari;
- garanzia di trattamento in ogni punto dell’impianto;
- massimizzazione dell’accuratezza del trattamento;
- soluzione ottimale per un funzionamento conveniente ed efficiente.
Per ulteriori informazioni sui vantaggi e sui benefici per frutteti, piantagioni o vigneti, scrivete a ndjccs@naandanjain.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome