Liste varietali

Pesche a polpa gialla

pesche
Liste varietali –

Il gruppo pomologico delle pesche gialle, oltre a mantenersi ancora il più numeroso, è anche quello meglio ripartito con cultivar valide e più o meno affidabili per un arco di maturazione di 114 giorni. Infatti delle 31 cultivar in lista sono: 10 le extraprecoci e precoci, 10 le intermedie e 11 le tardive e molto tardive ritenute valide. Inoltre, il livello qualitativo delle cultivar di questo gruppo è così elevato che la maggior parte di esse vengono ritenute adatte per tutte le grandi aree del progetto; fanno eccezione solo poche cultivar ai due estremi del calendario di maturazione, che, per le condizioni climatiche avverse del Nord e talora anche del Centro, non riescono a completare la maturazione (molto tardive) o ad esprimere al meglio le loro peculiarità pomologiche (extra-precoci).

 

In periodo extraprecoce e precoce di 74 giorni, reso ancor più ampio degli anni precedenti per la introduzione di Sole 2, che riesce ad esprimersi pomologicamente solo nel Sud e in alcune aree del Centro per l'estrema precocità, si riconfermano ancora Rich May, Maycrest e Springcrest adatte per tutte le aree. Così pure Rubyrich® Zainoar*, Alix® e Royal Glory® Zaifer*, quest'ultima subacida che ormai da tempo si riconferma in lista per le buone caratteristiche agronomiche sebbene il sapore dei frutti sia buono al Sud e solo sufficiente al Centro-Nord.

 

Le cultivar del periodo intermedio vengono promosse da tutte le aree peschicole del Paese e maturano in un arco di 30 giorni. Tra queste permangono per i caratteri innovativi del frutto le 3 cultivar del gruppo “Rich” (Rich Lady*, Vistarich® Zainove* e Summer Rich*) e subito dopo Grenat® Monafi*, che, inserita lo scorso anno, si è affermata per la buona rusticità e facile gestione dell'albero e per i pregevoli caratteri del frutto dal sapore piacevolmente subacido. A cavallo del periodo Romestar, che si riconferma cultivar di riferimento del progetto per l'ampia diffusione e per l'affidabilità agronomica oltre che per le buone doti pomologiche, maturano una serie di cultivar, tutte dal sapore equilibrato, quali: Elegant Lady, Diamond Princess e Symphonie, tutte caratterizzate dalla produttività elevata e costante e dalle buone doti pomologiche. Chiude il periodo Zee Lady il cui albero, di facile gestione, produce frutti di buona qualità anche se la produttività è risultata talora incostante.

 

In periodo tardivo si evidenziano: Summer Lady®, Kaweah®, Red Star*, Tardibelle e Guglielmina ritenute valide per tutte le aree. Tra queste si inserisce per la prima volta, promossa per ora solo da Centro e Sud, Plus Plus® Maillarplus* per la buona produttività e per l'adeguata colorazione, consistenza e sapore equilibrato dei frutti anche se la forma è talora asimmetrica e la pezzatura solo media.

Allegati

Scarica il file: Pesche a polpa gialla
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome