Liste varietali

Uva da tavola

Liste varietali – I primi cinque anni di attività del progetto Liste di orientamento varietale “Uva da tavola”

Varietà descritte presenti in lista

Autumn Royal N. (nera)
Descrizione fenologica: germogliamento di tipo medio - tardivo ( II - III decade di aprile); fioritura tardiva (II decade di giugno); maturazione tardiva (III decade di settembre, I decade di ottobre). In annate molto calde in estate, anticipa la maturazione di 2-3 settimane. Descrizione morfologica: Foglia dalla forma cuneiforme con cinque lobi, seno peziolare aperto, sagomato a forma di parentesi graffa; Grappolo lungo - molto lungo, di forma cilindrico o conica (foto 1), mediamente compatto, con 1-3 ali; Acino dalla forma troncovoidale - ovoidale, buccia dal colore blu-nero, polpa croccante ed incolore, dal sapore neutro. Descrizione dei pregi: varietà interessante per l'apirenia e la tardività di maturazione, uva di ottima qualità, con grappoli (peso medio di circa 1100 g) ed acini (peso medio di circa 7,5 g) naturalmente grandi (tab. 2). Descrizione dei difetti: presenta una produttività poco costante negli anni. Può verificarsi la tendenza allo spacco degli acini sulla pianta (in presenza di elevata umidità) ed al distacco degli acini durante la fase di post-raccolta. Diffusione attuale: la varietà, presente da alcuni anni in Italia, si sta diffondendo nei nuovi impianti insieme con le altre varietà apirene.
Beogradska Bessemena B. (bianca)
Fenologicamente la cv Beogradska bessemena in Puglia, negli anni di sperimentazione, ha avuto un germogliamento medio (II decade di aprile), una fioritura media (I decade di giugno) ed una maturazione media (I-II decade di settembre). Descrizione morfologica: Foglia di forma pentagonale con cinque o tre lobi, seno peziolare aperto sagomato a V; Grappolo di medio-grandi dimensioni (foto 2), di forma conica, mediamente compatto, semplice o alato; Acino di media grandezza, di forma ellissoidale stretta, di colore verde-giallo, buccia di media consistenza; polpa croccante, succosa, di sapore neutro; vinaccioli assenti o erbacei. Descrizione dei pregi: vitigno caratterizzato da una elevata produttività (1,6-1,9 infiorescenze per germoglio), fino ad un max di 3 grappoli su un germoglio. Necessita di una buona impostazione produttiva realizzata con una potatura non troppo ricca e se necessario con il diradamento dei grappoli. Presenta grappoli medio grandi (peso medio di circa 800 g) ed acini medio-grandi (peso medio di circa 5,1 g che può raggiungere anche gli 8 g). Descrizione dei difetti: acini che si disarticolano facilmente dal rachide in fase di raccolta e di trasporto; in condizioni di elevata luminosità, gli acini possono mostrare delle pigmentazioni brune o di colore rosa, specialmente sul lato del grappolo più esposto al sole. Diffusione attuale: in via di diffusione.
Blush seedless RS. (rosa)
Descrizione fenologica: Epoca di germogliamento: precoce (I decade di aprile); Epoca di fioritura: medio-precoce (III decade di maggio, I decade di giugno); Epoca di maturazione: media (I decade di settembre). Descrizione morfologica: Foglia adulta di forma orbicolare con cinque lobi, seno peziolare aperto sagomato a U; Grappolo (foto 3) molto lungo, conico, di media compattezza, alato; Acino medio grande, ellissoide largo, buccia di colore rosso, sottile, polpa dal sapore neutro; apirena ma con semi leggermente distinguibili. Descrizione dei pregi: interessante per la produttività molto elevata (tab.1) con accettabile dimensione degli acini (circa 5 grammi). Descrizione dei difetti: tende a presentare degli acinelli, che restano immaturi (acinellatura verde). Diffusione attuale: varietà con moltiplicazione su licenza Zanzi Fruitgrowing Equipment. Brevetto n. 1024 NV. È poco diffusa.
Carati B. (bianca)
 Descrizione fenologica: germogliamento precoce (I decade di aprile); fioritura medio-precoce (III decade di maggio, I decade di giugno), maturazione molto-precoce (III decade di luglio, I decade di agosto). Descrizione morfologica: Foglia di forma pentagonale con cinque lobi, seno peziolare a bordi sovrapposti sagomato a V; Grappolo dalle dimensioni medio grandi (foto 4), di forma conica o ad imbuto, mediamente compatto, con 1-3 ali; Acino di medio-grandi dimensioni, di forma troncovoide, colore dell'epidermide giallo-verde, polpa non colorata croccante e dal gusto neutro; vinaccioli assenti o erbacei. Descrizione dei pregi: uva di buona qualità, interessante per la precocità di maturazione, con grappoli medio grandi (peso medio di circa 950 g) ed acini medio-grandi (peso medio di circa 5,5 g). Interessante come varietà “light”, infatti è buona da mangiare anche con bassi contenuti di zuccheri, essendo basso anche il contenuto di acidi, quindi con rapporto zuccheri/acidità titolabile soddisfacente anche in presenza di bassi accumuli glucidici (tab.1). Descrizione dei difetti: sensibile agli eccessi termici durante le prime fasi dell'allegagione. Raggiunta la maturazione commerciale, è opportuno raccogliere l'uva, in quanto il suo mantenimento sulla pianta può comportare la perdita di turgore delle bacche (avvizzimenti parziali e perdita di turgore di alcuni acini sul grappolo). Diffusione attuale: in via di diffusione.
Dawn seedless B. (bianca)
Descrizione fenologica: germogliamento precoce (I decade di aprile); fioritura precoce (III decade di maggio); maturazione medio-precoce (III decade di agosto, I decade di settembre). Descrizione morfologica: Foglia dalla forma orbicolare con cinque lobi, seno peziolare aperto sagomato ad U; Grappolo di dimensioni medio-grandi (foto 5), dalla forma cilindrica-conica, mediamente compatto ed alato; Acino di dimensioni medie, dalla forma ellissoidale larga; buccia di colore verde-giallo, sottile e coriacea, poco pruinosa; polpa consistente e croccante, dal sapore neutro. Negli anni di sperimentazione in Puglia, le uve alla raccolta hanno mediamente mostrato un contenuto in solidi solubili totali pari a 23,0 °Brix ed un contenuto in acidi pari a 4,50 g/L (tab.2). Descrizione dei pregi: vitigno interessante oltre che per l'apirenia anche per la buona la produzione (un grappolo per germoglio). Buona anche la qualità dell'uva prodotta (croccantezza della polpa- tab 1) e colorazione uniforme della buccia. Descrizione dei difetti: dimensione di grappoli e acini ridotte rispetto agli attuali standard commerciali (peso medio grappolo di circa 700 g e peso medio acino di circa 4,5 g). Diffusione attuale: varietà distribuita da Vitroplant Italia e Zanzi Fruitgrowing Equipment. È presente fra le varietà apirene coltivate nelle zone di produzione in Italia, anche se in maniera limitata. Nome tutelato: Dawn Seedless RM1984V000009 IT (Solo domanda) detenuto da The Regent of California University - Davis. La varietà è iscritta al Registro Nazionale delle Varietà di Vite al n. 572.
Maxia B. (bianca)
Descrizione fenologica: Epoca di germogliamento: precoce (I decade di aprile); Epoca di fioritura: precoce (III decade di maggio); Epoca di maturazione: molto precoce - precoce (I-II decade di agosto). Descrizione morfologica: Foglia adulta di forma cuneiforme e talvolta orbicolare, intera, seno peziolare aperto sagomato a U; Grappolo di dimensione grande (foto 6), di forma conica, alato, mediamete compatto; Acino: grande, dalla forma obovoidale, buccia di colore verde-giallo, pruinosa e consistente; polpa soda e leggermente aromatica; di solito presenta 2 vinaccioli per acino. Descrizione dei pregi: buona la vigoria ed anche la fertilità. Interessanti anche le dimensioni della bacca (tab.1). Descrizione dei difetti: i grappoli possono presentarsi con una scarsa uniformità degli acini. Diffusione attuale: poco diffusa.
Paula B. (bianca)
 Descrizione fenologica: Epoca di germogliamento: precoce (I decade di aprile); Epoca di fioritura: precoce (III decade di maggio); Epoca di maturazione: molto precoce-precoce (I-II decade di agosto). Descrizione morfologica: Foglia adulta dalla forma cuneiforme-pentagonale con cinque lobi, seno peziolare molto aperto, sagomato a U e talvolta a forma di parentesi graffa; Grappolo di grandezza media (foto 7), conico, alato, spargolo; Acino: di medie dimensioni, dalla forma ellissoidale larga, buccia di colore verde-giallo, pruinosa, polpa consistente dal sapore neutro; apirena con presenza di semi erbacei. Descrizione dei pregi: vitigno a bacca bianca apirena interessante per la precocità di maturazione, il sapore ed il gusto della bacca. Buona la vigoria e ottima la fertilità. Descrizione dei difetti: dimensioni ridotte delle bacche in assenza di tecniche per il miglioramento del grappolo. Diffusione attuale: varietà poco diffusa.
Supernova RS. (rosa)
Descrizione fenologica: Epoca di germogliamento: media (II decade di aprile); Epoca di fioritura: medio-precoce (III decade di maggio, I decade di giugno); Epoca di maturazione: precoce, medio precoce (II-III decade di agosto). Descrizione morfologica: Foglia adulta di tipo pentagonale e talvolta orbicolare, con cinque lobi, seno peziolare aperto sagomato ad U; Grappolo di dimensioni medio-grandi (foto 8), di forma cilindrico-conica, molto spargolo, con 1-3 ali o semplice; Acino con dimensioni medie, dalla forma ovoidale e alle volte ellissoidale larga, buccia di colore rosso-rosa; polpa non colorata dal sapore delicatamente aromatico; vinaccioli assenti o erbacei. Descrizione dei pregi: vitigno con produttività medio-elevata (1,2 grappoli per tralcio - tab. 3). Uva molto interessante per le sue caratteristiche gustative, dal fine e tipico aroma. Descrizione dei difetti: il grappolo (molto lungo) è fortemente soggetto a colatura nella parte mediana; per ovviare a tale difetto è opportuno cimare l'infiorescenza subito prima della fioritura. Gli acini si disarticolano facilmente dal rachide in fase di raccolta e di trasporto. Eventuali interventi ad azione morfogenetica per il miglioramento delle dimensioni medie dell'acino devono essere realizzate quando l'acino ha superato il diametro di 4-5 mm; se l'intervento è realizzato in anticipo i grappoli diventano troppo spargoli.
Rosalinda Genghi, Angelo Raffaele Caputo, Gianvito Masi, Vittorio Alba, Rocco Perniola, Donato Antonacci
Gli autori sono del CRA-UTV, Unità di ricerca per l'uva da tavola e la vitivinicoltura in ambiente mediterraneo, Turi BA.

Allegati

Scarica il file: Uva da tavola
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome