Un premio alle migliori idee innovative per l’agribusiness

concimazione
Drone Mavtech con sensore Opti RX
Promosso in collaborazione con il Cnr, candidature entro il 10 aprile

A seguito del grande successo ottenuto dalla prima edizione organizzata in occasione di EXPO Milano 2015, UNIDO ITPO Italy ha lanciato l’Edizione 2017 del Premio Internazionale “Idee Innovative e Tecnologie per l’Agribusiness” la cui cerimonia di premiazione si svolgerà il giorno 10 Maggio 2017 a Milano nell’ambito di Seeds&Chips 2017 – The Global Food Innovation Summit in calendario a Rho Fiera Milano dal 8 al 11 maggio 2017. Nello specifico, la cerimonia avverrà nell’ambito della Special Conference – Inspire Power “Food Security for Developing Countries”.

L’obiettivo del premio, promosso in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e Seeds&Chips e sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, consiste nell’individuazione delle migliori tecnologie ed idee innovative provenienti da startup, imprese, università e centri ricerca e trasferimento tecnologico che possano condurre ad effetti migliorativi sul piano economico e sociale nei Paesi in Via di Sviluppo; partendo dunque dalla constatazione della centralità delle attività legate all’agricoltura nelle economie in via di sviluppo e dall’ineluttabilità del bisogno di innovazione applicabile al settore in Africa, Asia e America Latina, attraverso il premio in oggetto UNIDO ITPO Italy si propone di creare un circolo virtuoso di connessioni tra il mondo privato, accademico, finanziario e istituzionale che contribuiscano a dare risposte al tema dell’igiene e sicurezza alimentare oltre a costituire un primario fattore di crescita e sviluppo. Le proposte devono essere inviate entro e non oltre il 10 Aprile 2017 attraverso il seguente link: http://www.unido.it/award2017/registration/index.php?lang=ita

L’edizione 2015, organizzata in collaborazione con il CNR, patrocinata da EXPO Milano 2015, ed accolta all’interno del palinsesto di eventi organizzati dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nell’ambito dell’esposizione universale, ha ottenuto un rilevante successo in termini di visibilità e impatto sulle tematiche trattate, avendo potuto contare su oltre 150 candidature spontanee di progetti provenienti da 30 paesi del mondo. Il follow up relativo all’edizione 2015 ha fatto altresì registrare il raggiungimento di importanti obiettivi dal punto di vista della promozione e diffusione delle migliori tecnologie selezionate attraverso eventi internazionali organizzati da ITPO Italy, l’attivazione di contributi finanziari per il supporto dei progetti, e la definizione di concreteattività di trasferimento tecnologico a beneficio dei paesi in via di sviluppo coinvolti.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome