Sette incontri per conoscere le novità dell’agricoltura biologica

agricola grains
Agricola Grains, società da quasi trent'anni specializzata nell'agricoltura biologica, organizza in collaborazione con Edagricole e Nova Agricoltura un ciclo di convegni per spiegare agli imprenditori agricoli che oggi anche grazie all'innovazione è possibile fare reddito con il biologico

Un ciclo di sette incontri per spiegare segreti e vantaggi dell'agricoltura biologica. Questo lo scopo del Bio Tour organizzato da Agricola Grains in collaborazione con Nova Agricoltura ed Edagricole, che prenderà il via da Udine venerdì 27 gennaio, all’interno della fiera AgriestTech.
Lo scenario attuale vede il mondo dell’agricoltura convenzionale in continua sofferenza, per il valore del prodotto, per la concorrenza delle produzioni provenienti dall’estero e per una gestione agronomica sempre più difficoltosa e più onerosa (ad esempio la resistenza agli erbicidi da parte delle infestanti che costringe gli agricoltori a ulteriori interventi).
Questa realtà si differenzia dalle produzioni biologiche, le quali stanno incontrando sempre più consensi da parte dei consumatori, maggiormente attenti alla loro salute: per i bio-agricoltori ci sono quindi prezzi molto più favorevoli rispetto al convenzionale e soddisfazioni produttive sempre maggiori.

biologicoProdurre bio è possibile e redditizio
Produrre biologico, infatti, si sta dimostrando possibile e vincente, soprattutto avvalendosi delle nuove tecnologie, della meccanica sempre più performante, unitamente a una maggiore disponibilità di mezzi tecnici (prodotti fitosanitari, biostimolanti, concimi ammessi in agricoltura bio, ecc...). I vantaggi di coltivare bio sono molti, ad esempio:
- forte richiesta di prodotto biologico;
- prezzi delle produzioni sensibilmente più alti rispetto al prodotto convenzionale;
- implemento dei servizi e dei supporti tecnici al sistema di coltivazione.
Queste considerazioni ci portano a definire corretta la linea intrapresa e il nostro consiglio è di convertirsi al biologico e seguirne i regolamenti (Reg CE 834/07 e Reg. CE 889/08).
Grazie ai nostri tecnici siamo costantemente a supporto dei produttori, allo scopo di ottenere insieme il massimo benefico in termini produttivi e qualità del prodotto: questo attraverso visite periodiche in campo e assistenza tecnico-agronomica mirata. Consigliamo anche per il 2017 di seminare soia, colza e girasole.

Sette incontri in sette città
Ecco le tappe del tour, seguiranno aggiornamenti sui luoghi e gli orari precisi degli incontri.

  • UDINE - venerdi 27 gennaio ALLE 9.30 ALLAFiera AgriesTech
  • LODI (MI) - venerdì 10 febbraio alle 17 all'agriturismo Le cascine di Terranova dei Passerini
  • GONZAGA (MN) - venerdì 24 febbraio alle 17 presso il polo congressuale Fiera Millenaria
  • PECCIOLI (PI) - venerdì 3 marzo alle 18 c/o Incubatore di impresa (Via Boccioni, 2)
  • MONTERONI D'ARBIA (SI) - venerdì 10 marzo alle 17 nella sala piccola della discoteca Papillon (Via San Giusto, 199)
  • MORRO D'ORO (TE) - giovedì 16 marzo alle 17:30 presso il Country House San Pietro
  • TERNI - venerdì 17 marzo alle 17:30  al Garden Hotel

Questo il programma degli incontri:

  • Registrazione partecipanti e accoglienza
  • Esperienze di produttori e utilizzatori
  • Mercato e consumi bio
  • Tecniche bio e nuovi prodotti
  • Agricola Grains: 25 anni di agricoltura biologica
  • Chiusura dei lavori

Per maggiori informazioni e iscrizioni:
Andrea Calgaro, tel. 348.0249211
e-mail: andrea.calgaro@agricolagrains.it

ISCRIVITI SUBITO ONLINE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome