Home Orticoltura

Orticoltura

Orticole a impatto ridotto per tutelare acque e biodiversità

Risparmio idrico anche grazie ai satelliti, fasce selvatiche per i pronubi, riduzione dei residui di fitofarmaci. Per il bene dell’ambiente (e del mercato). L'azienda Minzoni, nel ravennate, produce piselli, cipolla, spinaci e cavolo "Kale" in esclusiva per Orogel con un occhio alla biodiversità

Orticoltura di precisione, le relazioni del convegno di Macfrut 2018

Organizzato da Terra e Vita e Nova Agricoltura, l'incontro ha indagato "l'ultima frontiera" della tecnica di coltivazione degli ortaggi

BoxXLand, una vertical farm modulare e trasportabile

L’ultima nata in materia di progettazione di fattorie verticali, ideata e realizzata dall’Enea. Una struttura di coltivazione idroponica che permette di produrre ortaggi indoor 365 giorni l’anno.

Con la conservativa più resa, più brix e meno scarti

Un esperimento del Centro di Orticoltura e Florovivaismo del Crea di Monsampolo del Tronto sul pomodoro, ha dimostrato che le tecniche di agricoltura conservativa consentono di aumentare la fertilità del terreno, le rese e il grado Brix del raccolto, oltre a ridurre le ore di lavorazione e il gasolio impiegato

Con i biostimolanti più vigore e meno stress per le orticole

Semina e trapianto sono le fasi più delicate per le colture orticole. Se le piante sono sottoposte a stress, le conseguenze possono pregiudicare il raccolto. Ecco perché in questi periodi è importante nutrirle con biostimolanti, sostanze di origine naturale capaci di attivare varie funzioni fisiologiche

Nuove mele selezionate a Bologna per qualità e resistenza alla ticchiolatura

Derivate dal programma di miglioramento genetico dell’Università di Bologna (CMVF-DCA) presso il Centro Sperimentale di Cadriano, le selezioni più interessanti sono ora affidate a valutazioni esterne e di mercato.

Cavolfiore, broccolo, cappuccio, verza e rapa: le ultime novità

Le nuove proposte varietali per i cavoli, colture sempre di punta nel panorama orticolo italiano

Rettangolo

Agrofarmaci, tante le novità presentate a Medicina vegetale

I nuovi insetticidi, nematocidi e fungicidi per le colture orticole,floricole e ornamentali, in coltura protetta e pieno campo proposti dalle società agrochimiche al 25° forum di Bari
space farming

Space-farming, l’agricoltura si trasferisce nello spazio

Sono in corso prove per la coltivazione di piante nelle stazioni spaziali o in altri pianeti. Ricerche che forniranno tecnologie per le applicazioni più avanzate delle coltivazioni in serra sulla Terra

Le radiazioni UV nel controllo della crescita e dei patogeni

La ricerca ha provato che coperture trasparenti e luci ultraviolette consentono di manipolare la forma delle piante, la qualità dei semenzali, il colore di frutti e fiori e di limitare le avversità biotiche

Biochar, ritorno al passato

Un tipo di carbone vegetale ottenuto dalla carbonificazione di biomasse che migliora il pH di terreni acidi, favorisce la nutrizione delle piante limitando la lisciviazione e facilita le difese microbiche naturali del suolo ai patogeni

Quando la serra è su misura

Per poter svolgere meccanicamente tutte le lavorazioni, la famiglia Pelosin (Ve) ha realizzato una struttura di dimensioni maggiori rispetto a quelle comuni. Modificati ad hoc anche i macchinari e le attrezzature

Dissalare con l’osmosi inversa

La Floricoltura Marti di Leverano (Le) ha così risolto il problema dell’eccessiva EC dell’acqua di falda. Investimenti in innovazione hanno riguardato anche strutture serricole e macchinari per mantenere l’efficienza produttiva

Fragole, le tray plants belghe

Questo metodo consente di produrre le giovani piantine direttamente in azienda con un sistemadi rotazionevarietaleche permette di avere per tutto l’anno delle cultivar in produzione. Le rese complessive sono vicine a 20 kg/m2/anno
css.php