Home Viticoltura ed enologia

Viticoltura ed enologia

Le innovazioni in viticoltura ed in enologia in risposta ai cambiamenti climatici: miglioramento genetico, viticoltura di precisione, viticoltura sostenibile

biostimolanti

Biostimolanti, antistress economico e sostenibile per le piante

I biostimolanti sono prodotti naturali che possono contrastare gli effetti negativi del clima e dei parassiti, supportando le piante nelle fasi delicate come fioritura, maturazione dei frutti e post raccolta. Inoltre, sono un valido supporto per preparare al meglio la stagione successiva in modo sostenibile sia per l’ambiente sia per il conto economico

Tenuta Amadio, Prosecco sostenibile grazie alla tecnologia

In provincia di Treviso un giovanissimo imprenditore coltiva Glera e produce un Prosecco di qualità e amico dell’ambiente, dopo aver introdotto in azienda tecnologie all’avanguardia che permettono di praticare un’agricoltura di precisione

Uva da tavola, ecco le novità sul miglioramento genetico

Maggior resa, resistenza alle malattie, miglioramento delle caratteristiche estetiche e organolettiche, oltre alla capacità di sopportare meglio gli stress dovuti a manipolazione, stoccaggio e spedizione. Queste le principali direttrici lungo le quali si sviluppa la ricerca di nuove varietà di uva da tavola. Il punto sulla situazione sarà fatto durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola. Ecco un'anticipazione

Montioni, vino e olio in tutto il mondo con l’e-commerce

Grazie ai fondi del Psr Umbria e dell’Ocm vino, ma anche per merito di una visione imprenditoriale moderna, l’azienda agricola Montioni è cresciuta e riesce a far quadrare il conto economico. Il titolare Paolo Montioni ci spiega gli step compiuti in questi ultimi anni e annuncia i progetti futuri

Antico Castello, la rinascita del Taurasi grazie ai fondi del Psr

Un’azienda vitivinicola e frutticola creata dal nulla sulle rovine del terremoto dell’Irpinia con i contributi comunitari, la passione, le capacità tecniche e imprenditoriali di due generazioni di agricoltori

Nova Agricoltura in Vigneto: ecco i video della giornata

Il Rinascimento della viticoltura italiana non può prescindere dall'innovazione: in 150 secondi di immagini ecco condensata la terza edizione di Nova Agricoltura in Vigneto

Nova Agricoltura in Vigneto, le relazioni del workshop

Non c'è sostenibilità reale se non ci sono innovazione, condivisione e vantaggio economico per il territorio e la sua comunità. Rispetto per l'ambiente, certo, ma solo con l'applicazione di tecniche all'avanguardia, sostenute da robuste evidenze scientifiche che solo la ricerca può fornire e che solo l'industria dell'indotto può tradurre in tecnologie pronta all'uso. Questo il messaggio che arriva dal vivace confronto che ha animato il pomeriggio dell'8 giugno scorso alla Tenuta Sant'Anna (proprietà Genagricola) di Annone Veneto, nell'ambito della terza edizione di Nova Agricoltura in Vigneto. I contenuti forti emersi durante la mattinata nel corso delle visite guidate all'esposizione di macchine e attrezzature, tra i filari di Glera e Pinot grigio, sono stati trasposti sul piano del confronto tra istituzioni, ricercatori e attori della filiera

Rettangolo

sostenibilità

Nova Agricoltura in Vigneto, sostenibilità prima di tutto

Grande successo per la terza edizione di Nova Agricoltura in Vigneto, l’evento in campo organizzato da Edagricole con le riviste Terra e Vita, VVQ e la Fondazione Edmund Mach. Il filo conduttore di quest'anno è stata la sostenibilità
vite

Vite, così l’innovazione unisce risparmio e sostenibilità nella difesa

Nel vigneto 4.0 la difesa è interconnessa e digitale. I sistemi di supporto alle decisioni (Dss) raccolgono, organizzano e integrano le informazioni sul meteo e sull’ambiente vigneto. Efficaci modelli previsionali elaborano queste informazioni per aiutare in tempo reale i viticoltori a prevenire gli attacchi parassitari con il giusto timing e la corretta gestione dei trattamenti
Nova

Nova Agricoltura in vigneto: l’8 giugno ad Annone Veneto

Terza edizione della giornata in vigneto organizzata da Nova Agricoltura per mostrare le tecnologie più innovative a disposizione degli imprenditori agricoli per praticare una viticoltura redditizia e sostenibile
Glera

In Veneto si studia una Glera resistente a peronospora e oidio

Convenzione tra Confagricoltura Treviso e il Crea-Ve per ridurre i trattamenti fino al 70%. La ricerca durerà cinque anni e coinvolgerà 18 cantine del Prosecco, che testeranno le nuove piante

Dopo il vino un Codice unico anche per l’agrifood

Quindici decreti applicativi entro l’anno: l’impegno del ministro Maurizio Martina all’inaugurazione del 51° Vinitaly
Enolitech

A Enolitech l’innovazione per la filiera del vino e dell’olio

Al salone internazionale delle tecniche per la viticoltura, l’enologia e delle tecnologie olivicole e olearie aumentano le proposte di servizi, in particolare informatici, per ottimizzare i cicli di produzione, mentre si arricchisce di innovazione anche l’offerta dei tradizionali mezzi tecnici e la sostenibilità non è più solo una moda
VVQ

Autorizzazioni di impianto: il white paper di VVQ

A un anno dall'entrata in vigore della nuova disciplina europea

Halo, la prima sonda bluetooth per misurare il pH di mosti...

Targato Hanna Instruments, HI10482 Halo è la prima sonda digitale per vini e mosti con tecnologia Bluetooth
vino

“Vino Libero”, la viticoltura innovativa ora è certificata

Dopo un lavoro durato un anno il disciplinare messo a punto nell'azienda Fontanafredda ha ottenuto il riconoscimento della società Csqa: oltre a sancire il valore delle innovazioni introdotte dal protocollo servirà per aprire alle bottiglie Vino Libero le porte dei mercati stranieri
ero-binger

Vite, con gli ibridi resistenti risparmio garantito

Costi ridotti di mille euro a ettaro tra minori quantità di fitofarmaci e meno passaggi in campo. Questa la stima del risparmio ottenibile con gli ibridi di vite resistenti alle principali malattie come oidio e peronospora
css.php