Home Frutticoltura e Orticoltura

Frutticoltura e Orticoltura

Nuove varietà frutticole e innovazione varietale in frutticoltura e orticoltura, miglioramento genetico, tecniche di fertilizzazione e di difesa del frutteto e delle orticole

pomodoro

Pomodoro, idroponica e nuove varietà per restare sul mercato

L’esperienza di un giovane imprenditore agricolo di Vittoria RG), che ha deciso di innovare la produzione di pomodoro inserendo nuove varietà più performanti, ma soprattutto rifacendo le serre per adattarle alla coltivazione idroponica

L’orto in diretta su smartphone. L’innovazione che parte dal Molise

Tre giovani orticoltori della provincia di Isernia hanno brevettato un sistema per prendersi cura delle ortive a distanza, con il cellulare. Una volta pronto, il prodotto viene spedito al cliente

Nova Irrigazione, meno acqua per una terra più fertile

La sostenibilità è strettamente legata all'efficienza, precisione, puntualità ed economicità dell'irrigazione. Grande affluenza e forte interesse all'azienda Pantanello per l'iniziativa di nova Agricoltura che ha portato nel cuore pulsante della frutticoltura del Sud l'Acqua Campus Med per diffondere le conoscenze più innovative per la gestione della risorsa acqua

Kiwi, successo per le nuove tecniche anti moria

Nel veronese la sperimentazione regionale con apporto di sostanza organica, irrigazioni corrette e trapianto con rispetto del colletto sta dando buone risposte

Uva da tavola, ecco le novità sul miglioramento genetico

Maggior resa, resistenza alle malattie, miglioramento delle caratteristiche estetiche e organolettiche, oltre alla capacità di sopportare meglio gli stress dovuti a manipolazione, stoccaggio e spedizione. Queste le principali direttrici lungo le quali si sviluppa la ricerca di nuove varietà di uva da tavola. Il punto sulla situazione sarà fatto durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola. Ecco un'anticipazione

Uva da tavola, bisogna scommettere sulle nuove varietà

Da prima produttrice ed esportatrice al mondo di uva da tavola, nel giro di quindici anni l’Italia è scesa all’ottavo posto per volumi prodotti e al terzo per spedizioni oltreconfine. Le superfici coltivate si sono ridotte, mentre a livello globale il consumo è cresciuto. Le cause di questo declino sono molteplici, ma la resistenza degli imprenditori agricoli italiani all’introduzione di nuove cultivar è considerata da più voci la principale. E proprio di come fare per rilanciare questo importante comparto della frutticoltura made in Italy si parlerà durante l’ottavo simposio internazionale dell’uva da tavola in programma dall’1 al 7 ottobre in Puglia e Sicilia, le due regioni italiane più vocate a questa produzione

Pomodoro da industria, la qualità si decide adesso

Le ultime settimane di campagna sono decisive per uniformare la maturazione dei frutti e ottenere un grado Brix adeguato. Caratteristiche fondamentali per semplificare le operazioni di raccolta e per ottenere la massima redditività dagli impianti. Ecco una soluzione che può aiutare gli agricoltori

Rettangolo

frutta

Frutta, con i biostimolanti maturazione migliore e più uniforme

Per massimizzare la redditività delle colture frutticole oggi sempre più a rischio, è fondamentale raccogliere frutti con un grado di maturazione che soddisfi gli standard estetici e qualitativi via via più alti chiesti dalla Gdo. Inoltre, è necessario ridurre i deprezzamenti e gli scarti dovuti a calibri troppo fuori dallo standard commerciale. I biostimolanti sono una soluzione economicamente sostenibile per centrare questo obiettivo, sia in agricoltura convenzionale che biologica
Calcio

L’importanza del calcio per lo sviluppo ottimale dei frutti

Giugno è il mese fondamentale per l’ingrossamento e la maturazione dei frutti sulle piante. Ma se queste non sono nutrite a dovere possono andare incontro a carenze di calcio e magnesio, propedeutiche allo sviluppo di seri inconvenienti capaci di pregiudicare i raccolti. Vediamo quali sono e come prevenirli
mele

Un prodotto naturale per la conservazione delle mele

La start up Green Code ha realizzato Demetra, un prodotto naturale con 100% di estratti vegetali, che allunga la conservazione naturale della frutta e in particolare delle mele
microgreens

Microgreen, opportunità di reddito per gli agricoltori

Piccole piantine coltivate fuori suolo con costi quasi nulli per gli agricoltori. I microgreen sono la la nuova frontiera dell'orticoltura, sempre più richiesti dal mercato e remunerativi per chi li coltiva
kiwi

Kiwi, importanti risultati contro la batteriosi

Al Macfrut (10-12 maggio Fiera a Rimini) sarà presentata in anteprima nazionale una ricerca sul kiwi condotta dall'Università di Verona e dalla Regione Veneto
olivo

Olivicoltura, in Liguria si scommette sul futuro

L’esperienza di un’imprenditrice di Lucinasco (Im)
anguria

Le nuove varietà di anguria di Syngenta

L’azienda sementiera svizzera presenta alcune nuove cultivar di angurie pensate per diverse esigenze di mercato: dalla IV Gamma al consumo domestico
Melotto

Melotto, il kaki innovativo e redditizio

Arriva dalla Basilicata l’innovazione che promette di rivoluzionare la coltivazione dei kaki in Italia, offrendo un prodotto in grado di soddisfare le attuali richieste del mercato e remunerativo per gli agricoltori
Fruitlogistica

A Fruit Logistica le innovazioni del settore ortofrutticolo

Sette su dieci tra le nomination in lizza per il "Fruit Logistica innovation award" riguardano tecnologie per il post raccolta

La Pera Igp dell’Emilia-Romagna si rinnova

Nuove varietà inserite nel disciplinare, area di produzione allargata, nuove modalità di conservazione e confezionamento. Queste le principali novità del rinnovato Disciplinare di produzione della Pera Igp dell'Emilia-Romagna
css.php