Tutte le novità di Clemens per la lavorazione del terreno

lavorazione del terreno
Con la tecnologia a tastatore sensibile per la lavorazione del terreno, la rimozione delle infestanti attorno ai ceppi è molto accurata

Clemens è attiva nel mercato della macchine per la lavorazione del terreno nel vigneto da oltre sessant’anni. Fondata nel 1952 dai fratelli Bernard e Matthias Clemens, l’azienda ha sede a Wittlich in Renania, nella magnifica cornice della Valla della Mosella, conosciuta in tutto il mondo per i suoi Riesling.
Attualmente diretta da Bernhard Clemens, primogenito di Bernard, Clemens è oggi un’azienda dotata di moderne strumentazioni per la lavorazione di acciaio, acciaio inossidabile e dell’alluminio, in grado di fornire un’ampia gamma di prodotti per la lavorazione del terreno in vigneto e la tecnica di cantina. Su richiesta vengono eseguiti anche lavori di carpenteria metallica.
I dipendenti, oltre 180, sono impegnati ogni giorno a supportare la realizzazione di prodotti che vengono per l’80% esportati in 35 Paesi nel mondo. A Spresiano porterà le attrezzature da vigneto più innovative.

Lavorazione del terreno, interceppi

Il blocco idraulico Radius Sl Plus si basa sulla tecnologia a tastatore sensibile, che assicura una rimozione accurata delle erbe infestanti attorno al ceppo, unita alla possibilità di utilizzare diversi attrezzi: lama, erpice rotante, erpice rotante con lama, dischiera alimentata e piatto tagliaerba.
Il blocco Radius Sl Plus utilizza lo stesso funzionamento a semplice effetto del modello antecedente Radius Sl ed è quindi altrettanto reattivo in termini di velocità di lavoro. Inoltre, è applicabile su tutta la vasta gamma dei telai porta-attrezzi, monolaterali e bilaterali Sb, ventrali, bilaterali Hexagon ed Hercules.

lavorazione del terreno

Stella rincalzatrice

La stella rincalzatrice Clemens, grazie alle diverse dimensioni dei dischi, permette di eliminare l’isola di terreno attorno e le erbe infestanti nelle immediate vicinanze del ceppo, affinando contemporaneamente la struttura del suolo. I migliori risultati si ottengono utilizzando la stella ad una velocità sostenuta, in combinazione con la sarchiatrice a dita e preferibilmente dopo il passaggio di un attrezzo interceppo.

Sarchiatrice a dita

La sarchiatrice a dita è disponibili in diversi colori, a seconda del diametro e della durezza della gomma. Per l’utilizzo in combinazione con altri attrezzi, si consigliano i diametri piccolo o medio (370 mm o 540 mm); mentre per un’applicazione indipendente il diametro più grande (700 mm).
La durezza della gomma va scelta in base alla tipologia di pianta, dal tipo di terreno e dalla pressione delle infestanti.


Per informazioni:
visita il sito di Clemens


In campo con Nova Agricoltura in Vingeto

Per saperne di più partecipa all’evento in campo organizzato da Edagricole in collaborazione con Crea Federunacoma. La manifestazione si terrà il 6 giugno all'azienda agricola sperimentale Crea - Centro di ricerca viticoltura ed enologia "Calle di Busco" a Spresiano (TV).

Tutte le novità di Clemens per la lavorazione del terreno - Ultima modifica: 2019-05-24T12:25:23+00:00 da nova Agricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome