Una nuova linea di sistemi di irrigazione di Ocmis Group

Ocmis
L'azienda sta investendo nella realizzazione di una nuova linea di sistemi di irrigazione quali pivot, rampe frontali e ippodromi

Ocmis, leader mondiale con una quota del 40% nelle macchine irrigatrici semoventi (rotoloni), ha deliberato importanti investimenti per progettare, produrre e commercializzare una nuova linea di sistemi di irrigazione quali pivot, rampe frontali e ippodromi.  Si tratta di un mercato complementare, maturo e caratterizzato da storici grandi player internazionali: la sfida è quindi rilevante.

Il gruppo Ocmis è sul mercato da più di 40 anni e ha fatto la storia dei rotoloni, grazie all’ossessione per la ricerca e sviluppo, che permette di soddisfare e anticipare le esigenze di una clientela sempre più internazionale ed esigente. All’inizio degli anni 90 è stato introdotto il Turbo Speed System, il primo sistema di riavvolgimento del rotolone per trasmissione meccanica diretta; sistema poi adottato dalla maggior parte delle aziende costruttrici.

La sede della Ocmis a Castelvetro di Modena

Sistema Vario Rain

A metà del primo decennio di questo secolo Ocmis ha inventato e brevettato il Sistema Vario Rain, un riduttore con cambio di velocità sincronizzato che permette di cambiare velocità sotto sforzo ed è caratterizzato anche da una serie di migliorie su turbina e trasmissione.

Tre anni fa Ocmis ha presentato in anteprima mondiale la nuova linea di macchine per irrigazione pivot, rampe frontali e ippodromi. In occasione di Eima 2018 Ocmis ha presentato una novità, ottenendo anche un riconoscimento come Novità Tecnica 2018 dall’apposito comitato di FederUnacoma, per la presentazione del futuristico sistema brevettato di inversione automatica per sistemi Ippodromo.

In questo continuo movimento verso l’eccellenza, Ocmis ha ridefinito la propria idea di se stessa e della sua presenza nel mercato del futuro.

Partner globale

La vision di Ocmis è quello di proporsi alla propria clientela come partner globale che progetta e realizza soluzioni intelligenti per l’irrigazione.

In questo cammino, che prima di tutto è culturale, si inserisce la decisione coraggiosa ma ponderata di entrare nel mercato dei pivot, delle rampe frontali e degli ippodromi.

Per diventare il partner globale di soluzioni smart per l’irrigazione, Ocmis ha investito consistenti risorse in gamma, prodotti, stabilimenti, tecnologia e persone.  Oggi, in totale, Ocmis utilizza 100mila m2, dei quali 55mila m2 coperti, dove si producono 4mila rotoloni all’anno, 200 pivot e 800 gruppi motopompa-elettrogeni.

In riferimento alle Persone, vero cuore pulsante dell’attività imprenditoriale, Ocmis ha inserito di recente ingegneri e tecnici di riconosciute ed elevate capacità che, in sinergia con il team Ocmis, hanno progettato la nuova gamma di prodotti sempre più avanzati, robusti ed affidabili per i propri Clienti.

Ocmis Group affronta questa nuova sfida con la serietà, la professionalità e la tecnologia che l’hanno sempre contraddistinto, sicuro che i clienti l’apprezzeranno e rafforzeranno la loro fiducia.


Per informazioni:
visita il sito di Ocmis


In campo con Nova Agricoltura Irrigazione

Per saperne di più partecipa all’evento in campo organizzato da Edagricole in collaborazione con il Cer (Canale Emiliano-Romagnolo). La manifestazione si terrà il 26 settembre a Budrio (Bologna) presso il centro prove e sperimentazioni del Cer (Acqua Campus) e l’azienda Tugnoli, che metterà a disposizione i campi situati lungo il Canale Emiliano-Romagnolo, nei quali si svolgeranno le prove dimostrative.

Una nuova linea di sistemi di irrigazione di Ocmis Group - Ultima modifica: 2019-09-06T11:36:55+00:00 da nova Agricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome