La stazione agrometeo Elaisian ottimizza la gestione dell’oliveto

oliveto
Il sistema di agricoltura di precisione fornisce segnalazioni per ottimizzare l'uso di acqua in campo, migliorare l'uso di concimi e prevenire le malattie. Elaisian presenterà le sue novità a Nova Agricoltura in oliveto il 13 aprile a La Locanda tra gli ulivi, a Corato (Bari)

Elaìsian è una start-up innovativa fondata nel 2016 con lo scopo di promuovere il trasferimento di conoscenze e l’innovazione nel settore olivicolo attraverso lo sviluppo di un’agricoltura di precisione orientata alla salvaguardia dell'oliveto.

Soluzioni high-tech a disposizione delle aziende olivicole per analizzare e prevenire i rischi nell'intero ciclo produttivo delle lavorazioni delle piante di ulivo, garantire il monitoraggio e lo studio dei dati e delle informazioni, così da poter programmare interventi correttivi o migliorie.
Grazie, dunque, a un sistema di algoritmi, basato su un database di studi agronomici, lavorano per prevenire le malattie e ottimizzare i processi di coltivazione, dall’irrigazione alla concimazione, con l’obiettivo di migliorare la vita dell’ulivo e il lavoro del produttore.

Grazie al dialogo tra agricoltura e innovazione, alla complementarità tra la conoscenza scientifica e quella pratica, da un lato, vengono valorizzati gli ecosistemi connessi all’agricoltura e, dall’altro, vengono potenziate la redditività e la competitività delle aziende olivicole.

Le nuove tecnologie al servizio dell'oliveto

oliveto
L'azienda agricola Cosmano Carmine ha implementato la stazione meteo Elaisian

Elaisian ha sviluppato un servizio di agricoltura di precisione che punta a previene le malattie degli ulivi. In particolare, ha creato un dispositivo meteo che rileva dati climatici in tempo reale dagli uliveti.
Dall’unione di questi con l’analisi dei dati derivati da studi agronomici, il lavoro degli algoritmi e le immagini satellitari, il servizio fornisce segnalazioni e alert per ottimizzare l'uso di acqua in campo, migliorare l'uso di concimi e prevenire le malattie (es. mosca dell'ulivo, tignola, occhio di pavone, lebbra), riuscendo così a ridurre i costi durante la fase di pre-raccolta e a migliorare la produzione.

oliveto
La centralina Elaisian nell'azienda Fattoria di Collina

Questo porta a una riduzione dei costi, poiché con il servizio di agricoltura di precisione in olivicoltura, ogni olivicoltore interviene un numero minore di volte durante l’anno, risparmiando notevolmente e avendo anche un incremento del rendimento della produzione.

 

 

 


Per informazioni:
visita il sito di Elaisian


In campo con Nova Agricoltura in oliveto

Per saperne di più partecipa all’evento in campo organizzato da Edagricole in collaborazione con la Regione Puglia. La manifestazione si terrà il 13 aprile all'agriturismo La Locanda tra gli ulivi, a Corato (Bari).

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome