Home Ricerca

Ricerca

vite

Vite selvatica, uno scrigno di geni per il miglioramento varietale

Uno studio sul genoma della vite selvatica condotto dai ricercatori della Fondazione Edmund Mach ha portato alla luce una grande quantità di materiale genetico utilizzabile per migliorare le caratteristiche delle varietà commerciali, per rendere la viticoltura più sostenibile

Suini immuni alla Prrs grazie alla genetica

Importante scoperta dei ricercatori dell'Università di Edimburgo. La Sindrome Riproduttiva e Respiratoria dei Suini (Prrs) è una malattia virale che solo in Europa causa 1,5 miliardi di euro di danni all'anno negli allevamenti di maiali

Particelle magnetiche per controllare l’aroma dei vini

Interessante scoperta di un team di ricercatori dell'Università di Adelaide. Per ora i test con particelle magnetiche su Cabernet Sauvignon hanno evidenziato una rimozione degli odori sgraditi fino a 4 volte superiore ai metodi tradizionali

No till e pacciamatura per un’agricoltura biologica sostenibile

Buone notizie per chi coltiva in biologico: i risultati del progetto europeo Soilveg coordinato dal Crea mostrano come la non lavorazione del terreno abbinata alla pacciamatura fatta con una coltura di servizio, migliora la fertilità dei suoli e diminuisce la quantità di infestanti

Olivi secolari e monumentali, ecco come gestirli al meglio

Sugli alberi plurisecolari gli interventi cesori devono essere mirati a mantenerne la vitalità nel tempo. Ecco le indicazioni dei ricercatori che hanno curato un’iniziativa di tutela e valorizzazione di questi esemplari in Sardegna

Api, scoperto rimedio “sostenibile” contro l’acaro varroa

I ricercatori dell'Università di Stoccarda hanno verificato gli effetti positivi del cloruro di litio contro uno dei più pericolosi nemici delle api.

Difesa dalla peronospora, scoperto il ruolo dei composti volatili

La ricerca aggiunge rilevanti conoscenze sui meccanismi di autodifesa della vite dalla peronospora e potrà avere importanti ricadute nella lotta contro questo patogeno, riducendo l’utilizzo di fungicidi

Rettangolo

enologia

Dalla ricerca un passo avanti verso l’enologia di precisione

Lo studio pubblicato su Scientific Reports dimostra che l’impatto dell'anidride solforosa sulla qualità dei vini è molto più profondo di quello che si pensava fino a oggi
difesa

Il contributo degli spin-off universitari alla difesa delle colture

Dal controllo dei parassiti e delle infestanti, fino alla fitodiagnostica molecolare, passando per test su pesticidi, gestione patogeni da quarantena, genomica funzionale e bioinformatica. Ecco una rassegna delle cellule di ricerca universitarie italiane che si occupano di difesa delle colture
Pac

Horizon 2020, un miliardo per l’innovazione in agricoltura

Dall'Ue fondi per ridurre l'impatto ambientale, per favorire l'insediamento di giovani agricoltori e il miglioramento della sicurezza alimentare
Internet of things

Internet of things in agricoltura: ecco sei esempi

Dai sensori per monitorare le caratteristiche delle colture alle guide automatiche, fino ai droni utili per diversi scopi, dalla difesa alla mappatura dei terreni. Ecco una carrellata di innovazioni a disposizione degli imprenditori agricoli

Ad Agrilevante il punto sulla ricerca italiana per gli oliveti superintensivi

Incontro con esperti del settore per parlare di minori costi di gestione, varietà più resistenti e olivicoltura digitale resistente
superintensivovideo

Una via italiana per l’oliveto superintensivo

Nel video il professor Camposeo illustra i vantaggi dell'olivicoltura superintensiva con impianti “smart tree” e fa il punto sulla ricerca delle varietà italiane più adatte
G7

G7 Agricoltura, a Treviglio va in scena l’innovazione

Il 12 ottobre negli spazi del Crea-Ing giornata in campo dedicata all'agricoltura di precisione aperta a imprenditori agricoli, tecnici e studenti di Agraria
olivo

Olivo.net, il grande fratello che rivoluziona l’olivicoltura

Sviluppato negli ultimi due anni da Horta srl e Unaprol, Olivo.net® è un software con un sistema basato su una complessa rete di modelli integrati in grado di prevedere le necessità di intervento agronomico e fitosanitarie
uva

Uva da tavola, ecco le novità sul miglioramento genetico

Maggior resa, resistenza alle malattie, miglioramento delle caratteristiche estetiche e organolettiche, oltre alla capacità di sopportare meglio gli stress dovuti a manipolazione, stoccaggio e spedizione. Queste le principali direttrici lungo le quali si sviluppa la ricerca di nuove varietà di uva da tavola. Il punto sulla situazione sarà fatto durante l'ottavo simposio internazionale dell'uva da tavola. Ecco un'anticipazione
innovazione

Innovazione, in Basilicata finanziati 28 progetti Pei

Con la sottomisura 16.1 del Psr messi a disposizione oltre sette milioni di euro per costituire 28 Pei che realizzeranno altrettanti progetti per contribuire all'innovazione in agricoltura
css.php