Nova Agricoltura Fienagione, tutto pronto per la terza edizione

nova fienagione 2019
Giovedì 13 giugno all’azienda “Valserena” di Gainago di Torrile (Parma) l’evento in campo organizzato da Edagricole Nova Agricoltura Fienagione. Al mattino dimostrazioni del lavoro delle macchine per la foraggicoltura. Al pomeriggio tavola rotonda e visite guidate alla stalla

Tutto è pronto per l’appuntamento di giovedì 13 giugno 2019, in provincia di Parma, con la giornata tecnica in campo “Nova Agricoltura Fienagione”, dedicata alla foraggicoltura e all’impiego dei foraggi in zootecnia.
L’organizzatore dell’evento, Edagricole, invita tutti i foraggicoltori e gli allevatori a partecipare: il programma prevede al mattino dimostrazioni del lavoro delle macchine per la raccolta del foraggio, poi un leggero pranzo, quindi nel primo pomeriggio una tavola rotonda su temi tecnici e visite guidate a stalla e caseificio.
Si tratta della terza edizione di Nova Agricoltura Fienagione: nel 2018 l’evento si tenne in provincia di Modena, nel 2017 in provincia di Bologna; in entrambi i casi intervennero centinaia di agricoltori e tornarono a casa soddisfatti e arricchiti. Nella foto sopra un momento dell’edizione dell’anno scorso di questa giornata.

Dove ci troveremo

La location dell’incontro di giovedì 13 giugno 2019 è la bellissima azienda agricola “Valserena”, di Gainago di Torrile, in provincia di Parma, che metterà a disposizione parte delle proprie superfici coltivate a medica per la dimostrazione del lavoro delle macchine.
E che ospiterà poi il pranzo, la tavola rotonda e le visite guidate.
Uno dei titolari dell’azienda è Giovanni Serra (nella foto in basso), che ha contribuito all’organizzazione dell’evento. La Valserena alleva vacche di razza Bruna e nel proprio caseificio produce Parmigiano Reggiano dop “di sola Bruna”.

Gli orari

Ecco gli orari e il programma della giornata. L’appuntamento per la registrazione dei visitatori resta fissato dalle ore 9.00 alle ore 9.30, all’azienda Valserena.
Seguiranno, dalle 9.30 alle 13.00, la visita guidata ai cantieri di raccolta del foraggio e le dimostrazioni in campo del lavoro delle macchine.
Poi dalle 13.00 alle 14.00 avrà luogo la colazione in campo, offerta dagli organizzatori.
Quindi, dalle 14.00 alle 15.00, andrà in scena la tavola rotonda di cui vediamo i dettagli sotto, con gli interventi di autorevoli esperti.
Infine, dalle ore 15.00, verranno proposte visite tecniche guidate alla stalla e al caseificio dell’azienda Valserena, su prenotazione.

La tavola rotonda

Dalle 14.00 alle 15.00, sempre all’interno dell’azienda, si terrà dunque un’impegnata tavola rotonda su temi tecnici. Eccone i dettagli.
“Dal campo al caseificio – L’importanza dei foraggi per l’ottenimento di un latte di elevata qualità casearia”
Parleranno:

  • Maria Teresa Pacchioli, Crpa: «I risultati del progetto Life Forage4Climate sui sistemi foraggeri».
  • Giorgio Borreani, Università di Torino: «Problemi da risolvere nella conservazione dei foraggi».
  • Carlo Fornari, nutrizionista Emilcap: «La scelta di Emilcap di puntare su mangimi non-ogm italiani».
  • Giovanni Serra, Azienda Valserena: «Perché abbiamo scommesso sulle bovine di razza Bruna: i risultati del nostro allevamento e del nostro caseificio».
  • Moderatore: Giorgio Setti, giornalista Edagricole.

Per saperne di più

Per vedere la locandina:
La locandina dell’evento si può consultare cliccando qui: Nova Agricoltura Fienagione, la locandina .
Per iscriversi on line all’evento:
Aprire il link https://goo.gl/atMhr5 (la partecipazione è a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti).
Per informazioni:
eventi.edagricole@newbusinessmedia.it – tel. 051.6575834 - #NovaFienagione - www.novagricoltura.com
I recapiti dell’azienda Valserena:
Società agricola Valserena, via della Repubblica 21, 43056 Gainago di Torrile (Parma), 0521.819114 , info@valserena.com , www.valserena.com

Nova Agricoltura Fienagione, tutto pronto per la terza edizione - Ultima modifica: 2019-06-07T12:12:17+00:00 da Giorgio Setti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome