Atlas, versatilità e precisione per gestire chiome e sottofila

chiome e sottofila
Ampia offerta di macchine e utensili compatibili nel tempo e adatti a ogni tipo di impianto per tutte le lavorazioni necessarie a chiome e sottofila

Atlas offre un’ampia gamma di soluzioni per gestire il vigneto. Tratti distintivi delle macchine Atlas sono l’impiego di soluzioni innovative atte a garantire massima affidabilità e alte performance, l’utilizzo di materiali e componenti di qualità per garantire robustezza e longevità, la modularità per permettere l’impiego in realtà aziendali diverse per estensione e caratteristiche degli impianti.
Atlas propone varie famiglie di attrezzature, tra le quali spiccano le cimatrici Trimmer nelle varie configurazioni e i cantieri per la lavorazione del sottofila composti dalla testata Razor combinata ai telai TM-10.

La testata Razor

Il modulo interfilare Razor è una testata di lavoro multifunzionale ad alta modularità; si tratta di un’attrezzatura frutto di attenta progettazione convalidata da test nelle condizioni più gravose, al fine di creare una macchina che, oltre a rispondere alle esigenze di pratiche colturali e modelli di gestione ad alta efficienza, risulti avere qualità di robustezza, affidabilità e di semplicità d’uso. La sensibilità del tastatore elettronico permette a Razor di lavorare a velocità elevate, gestire grandi estensioni, garantire qualità della lavorazione e pulizia anche su piante giovani.
La spiccata modularità di Razor e la configurabilità del telaio TM-10 permettono di adattarsi ai diversi approcci alla lavorazione del sottofila e alle esigenze di ogni azienda, offrendo allestimenti monofilari o bifilari, anteriori, posteriori, reversibili, con impianto oleodinamico indipendente o dipendente da quello della trattrice.

chiome e sottofila
La cimatrice Trimmer

Più utensili sullo stesso modulo

Lo stesso modulo Razor con il suo sistema multiutensile permette l’impiego di una vasta gamma di utensili intercambiabili in modo veloce e intuitivo. Caratteristica fondamentale di Razor è poter azionare utensili con cinematismo polare o a parallelogramma, sfruttando al meglio i vantaggi di entrambe le tecnologie e garantendo la massima intercambiabilità.
Razor permette l’impiego sulla stessa macchina dell’aratrino a parallelogramma, utensile che garantisce alta velocità e pulizia del ceppo oltre che larghezza minima della fascia lavorata e della dischiera scolmatrice motorizzata a cinematismo polare, con una fascia di lavorazione più ampia, un’area di rispetto maggiore per il ceppo e la possibilità di impiego con grande densità di infestanti. Altro esempio di utensile polare è la lama rasatrice o estiva, utilizzabile con velocità di avanzamento molto alte.
Molto importante per la corretta esecuzione della lavorazione del sottofila sono i sistemi di contenimento ed eventuale post-trattamento del terreno. Razor è dotato di un sistema di aggancio per gli accessori posteriori che permette l’uso di una livella paraterra provvista di due articolazioni regolabili e sostenuta su sistema di inseguimento a parallelogramma, oppure di un fresino motorizzato ad asse orizzontale che permette l’affinamento o la ricolmatura del terreno lavorato.
Per adattarsi alle esigenze di aziende di dimensioni ridotte, il telaio TM-10 può essere dotato di sistema di aggancio portattrezzi, rendendo un singolo telaio capace di assolvere a più esigenze tramite l’assiemaggio di modulo interfilare Razor, modulo Cimatrice Trimmer, testate per la spollonatura meccanica e girorami.
Punto di forza di Atlas è la compatibilità di accessori e utensili con le macchine anche a distanza di anni dall’acquisto degli uni o delle altre.


Per informazioni:
visita il sito di Atlas


In campo con Nova Agricoltura in Vingeto

Per saperne di più partecipa all’evento in campo organizzato da Edagricole in collaborazione con Crea e Federunacoma. La manifestazione si terrà il 6 giugno all'azienda agricola sperimentale Crea - Centro di ricerca viticoltura ed enologia "Calle di Busco" a Spresiano (TV).

Atlas, versatilità e precisione per gestire chiome e sottofila - Ultima modifica: 2019-05-23T14:43:47+00:00 da nova Agricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome